Consiglio Comunale 11/06/2014

Municipio

Mercoledì 11 Giugno 2014 alle 21:00 presso la Sala Consiliare di Piazza del Popolo 22 a Casalpusterlengo si terrà il primo Consiglio Comunale dopo le Elezioni Amministrative del 25 Maggio, con il seguente Ordine del Giorno:

  1. Esame degli eletti alla carica di Sindaco e di Consigliere Comunale e delle condizioni di eleggibilità ed incompatibilità di ciascuno di essi; convalida degli eletti.
  2. Elezione del Presidente del Consiglio Comunale.
  3. Giuramento del Sindaco.
  4. Comunicazione del Sindaco sulla nomina degli Assessori, del Vice Sindaco, dei Consiglieri Delegati e sulle proposte degli indirizzi di governo; comunicazione costituzione Gruppi Consiliari ed individuazione dei relativi Capigruppo.
  5. Elezione della Commissione Elettorale Comunale.
  6. Approvazione degli indirizzi per la nomina e la designazione dei rappresentanti del Comune presso Enti, Aziende ed Istituzioni.

Il M5S Casalpusterlengo sarà presente con il suo portavoce Consigliere Angelo Caccialanza. Come sempre invitiamo i Cittadini a partecipare; nei prossimi giorni troverete comunque un resoconto qui sul blog e sulla nostra pagina Facebook.

Scarica l’avviso: Consiglio Comunale 11/06/2014 [file .pdf – 976 kb]

Consiglio Comunale - 11/06/2014

RESOCONTO

Mercoledì sera (11 Giugno 2014), in una Sala Consiliare gremita di Cittadini, si è tenuta la prima riunione del Consiglio Comunale dopo le Elezioni del 25 Maggio.

La seduta è iniziata con la convalida degli eletti alla carica di Sindaco e di Consigliere Comunale (per i quali non sono stati rilevati motivi di ineleggibilità e di incompatibilità), poi si è passati alla discussione sull’elezione del Presidente del Consiglio Comunale, figura istituita dalla precedente Amministrazione di centro-destra con una modifica allo Statuto Comunale. Il nostro portavoce Consigliere Angelo Caccialanza ha dichiarato che il MoVimento 5 Stelle Casalpusterlengo farebbe a meno di tale figura (non essendo prevista dalla legge per Comuni sotto ai 15.000 abitanti), ma non si è opposto alla sua nomina, a patto che per tale figura non fosse previsto alcun tipo di retribuzione economica (come invece è stato nella precedente Amministrazione di centro-destra). L’assenza di compenso è stata confermata dal Sindaco e si è così arrivati all’elezione del Consigliere Paola Benelli, proposta dalla maggioranza. Rimane la perplessità, anche alla luce della recente riduzione del numero dei Consiglieri da 20 a 16, sul cambio di idea dell’attuale Gruppo Consiliare di centro-sinistra rispetto a quello precedente (Casale Democratica), che ne aveva contestato aspramente non solo la retribuzione economica ma anche e soprattutto l’effettiva utilità.

Si è passati poi al giuramento del Sindaco Gianfranco Concordati ed alla comunicazione sulla nomine: gli Assessori sono Alberto Labbadini (Commercio, Attività produttive, Sviluppo economico, Urbanistica ed Edilizia privata), Maria Grazia Scotti (Pubblica Istruzione, Formazione professionale, Politiche giovanili, Politiche del lavoro), Maria Grazia Parazzini (Servizi Sociali, Rapporti con le Associazioni di volontariato e terzo settore), Luca Canova (Lavori pubblici, Ambiente, Partecipazione, Comunicazione) e Massimo Pagani (Bilancio, Personale ed organizzazione, ERP), il Vice Sindaco è Alberto Labbadini e i Consiglieri con delega sono Nicola Maj alla digitalizzazione, Giovanni Pennè a trasporti e frazioni, Franco Albertini alla cultura, Giuseppe Grecchi allo sport e Roberto Scarioni agli eventi.

Dopo il discorso sugli indirizzi di governo (che il Sindaco ha volutamente condotto sul generico senza entrare in situazioni specifiche), si è arrivati alla costituzione dei Gruppi Consiliari e dei relativi Capigruppo. Il Gruppo M5S Casalpusterlengo avrà ovviamente come Capogruppo il nostro portavoce Consigliere Angelo Caccialanza, mentre il Gruppo di maggioranza Tutti per Casale ha scelto il Consigliere Emma Scolari ed il Consigliere Cristina Tansini in qualità di vice. La minoranza legata alla lista Parmesani Sindaco si è invece divisa in 3 Gruppi per aumentare la possibilità di partecipazione (ed i costi): Lega Nord (formato da Lina Ressegotti e Flavio Parmesani come Capogruppo), Forza Italia (Emilia Calzari) e Popolari per Casale – Nuovo Centro Destra (Piero Mussida).

Si è giunti quindi all’elezione della Commissione Elettorale Comunale (che provvede all’aggiornamento dell’Albo delle persone idonee all’ufficio di Scrutatore di Seggio Elettorale ed alla nomina degli Scrutatori prima delle Elezioni), presieduta dal Sindaco e formata da 3 componenti effettivi (Beatrice Aletti e Simone Peviani per la maggioranza e Lina Ressegotti per la minoranza) e da 3 membri supplenti (Cristina Tansini e Franco Albertini per la maggioranza ed il nostro Angelo Caccialanza per la minoranza).

Il Consiglio Comunale si è chiuso con l’approvazione degli indirizzi per la nomina e la designazione dei rappresentanti del Comune presso Enti, Aziende ed Istituzioni; una pura formalità visto che si tratta di un testo standard di carattere generale.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...